Bonifica Amianto

Bonificare significa procedere con un’azione tecnologica atta all’annullamento degli effetti dannosi del materiale contaminante, ovvero impedire che le fibre di amianto si possano liberare nell’aria e possano, di conseguenza, essere inalate dall’uomo.
Anche nel caso di riscontro di materiali con amianto integri, non suscettibili di danneggiamento o per materiali integri suscettibili al danneggiamento, occorre mettere in atto comunque un piano di controllo periodico.

La bonifica deve impedire che il rilascio incontrollato fibre avvenga in fase di analisi preventiva del sito, di prelievo per campionamento, in fase di rimozione o trattamento, in fase di trasporto del rifiuto e, in fine, in fase di trattamento e deposito finale dello stesso in discarica autorizzata.

Salve, come posso esserle utile?